Camminerò e creerò con la mia arte un monologo per condividere la bellezza del viaggio.

Con i fondi raccolti dallo spettacolo desidero aiutare progetti dedicati al Cammino come strumento educativo e sociale.

Vorrei aiutare coloro che non se lo possono permettere ad andare in Cammino, così da fare un percorso di crescita e consapevolezza. 

Vorrei aiutare in particolare i giovani e gli adolescenti che vivono situazioni di disagio e difficoltà. Credo fermamente che il Cammino li possa aiutare ed educare nella maniera migliore chi ne ha più bisogno.

Questa è l’ultima fase del mio progetto, spero di aggiornare presto la pagina con le novità a riguardo.