Il viaggio lento per me ormai è una filosofia di vita.

Partire a piedi da un punto per raggiungerne un altro, dopo centinaia di chilometri è quello che amo fare del mio tempo.

Il mio progetto è percorrere un cammino ogni anno, lentamente, a piedi. E poi crearne un prodotto artistico: un libro o uno spettacolo di teatro.

Spostarsi da un punto all’altro del mondo, in qualsiasi condizione. Per scoprire il mondo a cinque chilometri all’ora, per toccare con mano i segreti della terra.

Per danzare sul cuore delle strade e per scoprire la terra in un modo unico che si rivela solo a chi viaggia lentamente.

E portarvi a camminare con me, attraverso i miei racconti, le mie storie e i miei spettacoli. Condividere il viaggio, per avere tutti insieme il coraggio del primo passo perso i nostri sogni.